PRESSOFUSIONE IN ALLUMINIO

Fonderia PZ è specializzata nello stampaggio in pressofusione dell'alluminio. Macchine da 280 a 830 tonnellate lavorano tutti i tipidi leghe di alluminio da pressofusione, in particolare EN AB 46100 (ex UNI5076) grazie a processi altamente automatizzati e regolati da pc . L'azienda si avvale di un team di operatori specializzati che lavorano su turni all'interno dei due settori produttivi: la fonderia vera e propria e il reparto dedicato alle lavorazioni di finitura.

Cos'è la pressofusione

La pressofusione, conosciuta anche con il termine pressocolata, è un sistema di colata sotto pressione di leghe non ferrose . Il metallo fuso viene iniettato all'interno di appositi stampi e mantenuto in pressione fino al pieno raggiungimento dello stato solido. In seguito, una pressa apre lo stampo e ne estrae il pezzo. La tecnica consente di produrre un elevato numero di pezzi a costi assai ridotti in virtù della flessibilità e della ripetitività del procedimento. I processi più comuni sono due:

• a camera fredda, ovvero la procedura che sfrutta un impianto fusorio esterno e collegato alla pressai;
• a camera calda, ovvero una lavorazione che prevede la fusione dei materiali direttamente all'interno della macchina di produzione.

Realizzazione di componenti metalliche

Alla luce dell'ormai pluriennale esperienza nel settore della pressofusione e delle lavorazioni meccaniche, La Fonderia PZ di Ciserano in provincia di Bergamo è in grado di produrre ogni tipo di getto pressofuso e per ogni settore.

In virtù dell'elevata flessibilità delle linee produttive, la fonderia bergamasca è oggi in grado di realizzare getti in piccoli e grandi lotti. La produzione è molto ampia e spazia del settore dell'oleodinamica alla pneumatica, dai casalinghi ai motori, dall'arredamento all'industria dell'abbigliamento, dagli accessori per l'abbigliamento e l'arredamento ai particolari motoristici.

Lavorazioni in conto terzi

Il moderno stabilimento che si estende su una superficie coperta di 2000 mq ed una esterna di 1000, attivo dal 1985, è stato nel corso degli anni ammodernato , nel reparto di finitura con nastratrici, filettatrici, foratrici e sabbiatrici, per eseguire lavori di finitura di assoluta precisione, anche su grandi numeri. L'azienda è dunque in grado di coprire ogni fase del ciclo di produzione di componenti metallici: dalla fusione del pezzo ai trattamenti superficiali finali di cataforesi, nichelatura e verniciatura.

Contatti


  • Info (@) fonderiapz.it

  • +39 035 882390

  • Via Brescia, 7 -  Ciserano (Bergamo)


© 2019 FonderiaPZ  All Rights Reserved

Fonderia Pz opera anche a: Sondrio - Lecco - Varese - Como - Bergamo - Brescia - Milano - Lodi - Cremona - Mantova - Pavia